sabato, luglio 19, 2008

Peperonata



Una peperonata un po' diversa, ma molto buona.

Difficile ne rimanga un po'... molto difficile.

Rosolare in una pentola capace, io ho usato il wok, una cipolla dolce con olio exv. Aggiungere 3 peperoni belli carnosi e colorati tagliati a listerelle e circa 1 kg di patate crude pelate e tagliate a tocchi. Far insaporire per 5 minuti e aggiungere 1 bottiglia di polpa di pomodoro (o un cestino di ciliegini belli maturi) e un cucchiaio di dado casalingo. Rimestare accuratamente, coprire e lasciar cuocere per circa 30 minuti, scuotendo ogni tanto la pentola. Dopo 30 minuti, togliere il coperchio, lasciar asciugare il sugo, aggiungere un manciata di pinoli e delle foglie di basilico fresco.

2 commenti:

rosatea ha detto...

Ma questa è una peperonata 'rricca !
Mandi

Aurora ha detto...

Ed è molto, ma molto buona.
Parola!

Ciao