sabato, luglio 19, 2008

Pasta con peperoni


x 3 persone:
210 g di spaghetti
1 peperone giallo grosso e carnoso
1 fetta di mortadella alta 1 cm circa
2 cucchiai di salsa
2 cucchiai di olive taggiasche (o baresi piccoline)
parmigiano grattugiato
olio
aglio
dado casalingo o sale
Tagliare a listerelle sottile il peperone e metterlo in un tegame dove l'aglio è stato fatto rosolare in 1 o 2 cucchiai di olio. Quando i peperoni sono belli lucidi aggiungere la mortadella tagliata a cubetti, due cucchiai di salsa, le olive e un cucchiaino di dado. Coprire e far cuocere. Lessare gli spaghetti al dente in acqua salata e rovesciarli nel tegame con i peperoni, versare il parmigiano e mescolare per bene.

3 commenti:

michela ha detto...

Anche qui peperoni a gogo vedo.
ciao buon week end.

Aurora ha detto...

Grazie Michela, buon week end anche a te.

rosatea ha detto...

Ecco un buon accostamento saporito.
Secondo me la mortadella esalta le preparazioni, da sempre una marcia in più.
Grassie e buona settimana