domenica, ottobre 05, 2008

Un pesto alternativo



Avete un sacchetto di semi di zucca che vi balla in giro?

Tostatene mezzo sacchetto scarso  in un padellino insieme a una 6/7 mandorle. Fate raffreddare e metteteli nel magic bullet o nel frullatore, aggiungete 1 spicchio di aglio, un manciata di foglie di prezzemolo, un pizzico di sale e olio di exv di oliva. 
Frullare per bene, il pesto rimane un po' grossolano, ma va bene così.
Prendete una fettina di scamorza affumicata e tagliatela a dadini.

In una ciotola mettete il pesto, la scamorza e versate sopra la pasta lessata e bollente.
Mescolate e portate in tavola.

3 commenti:

rosatea ha detto...

I semi di zucca vanno sgusciati ???
No, non li ho, altrimenti avrei provato il tuo pesto domani

Aurora ha detto...

No o sì... non so...
Io ho comprato un sacchetto di semi di zucca dall'erborista e li ho mangiati un po' così, come se fossi un pappagallo, quindi direi che sono già sgusciati sì.

rosatea ha detto...

Proverollo, pensa che proprio oggi in un supermercato avevo preso in mano 1 sacchetto di semi di zucca che da bambina mangiavo spessissimo.
purtroppooooo .... dieta dieta dieta e l'ho rimesso al suo posto.
La prossima volta li prenderò per farlo ai miei e per assaggiarlo anch'io.