domenica, aprile 10, 2011

Pasta con le fave

E' stagione di fave, non a tutti piacciono, ma a noi sì e quindi preparo un primo semplice semplice, ma saporito. Le fave le ho sgranate e poi solo parzialmente sbucciate perchè a noi piacciono anche intere, ma diciamo che per questo piatto la regola vorrebbe le fave sgranate e sbucciate.

Ingredienti per 4 persone:
300 g di pasta corta
200 g di fave sgranate
200 g di piselli sgranati
50 g di pancetta dolce
2 cucchiaiate di minestrone pronto surgelato
1 cipollino fresco
olio exv
brodo vegetale
sale
pepe
pecorino grattugiato.

Lessare le fave e i piselli per pochi minuti, scolarli

e mettere a lessare la pasta nell'acqua bollente salata.
Rosolare in una larga padella la pancetta e il cipollino nell'olio exv, aggiungere le verdure, le fave, i piselli, un mestolo di brodo e portare a cottura.
Quando la pasta è al dente scolarla trattenendo una
tazza d'acqua di cotture e versarla nella padella
insieme alle verdure, mescolare aggiungendo se
occorre un po' di acqua della pasta, spegnere il fuoco e aggiungere pepe e pecorino.

4 commenti:

Donatella ha detto...

Buonaaaa, fresca, primaverile e soprattutto gustosa. Brava Aurora!!!!!

Aurora ha detto...

Buona davvero anche se detto da me non farebbe testo... ma ieri sera qualcuno ne ha mangiato tue piatti!!!!!

gisella ha detto...

Buona davvero; anche a me piacciono fave e piselli assieme!

Rosetta ha detto...

Accostamento delizioso ... ci devo provà !
Gnam gnam
Mandi