domenica, febbraio 24, 2008

Rigatoni al pesto rosso

Reidratare in acqua calda per qualche ora dei pomodorini secchi, non li ho contati, ma saranno stati 7 o 8.
Lessare la pasta in acqua salata.
Mettere nel mixer i pomodorini secchi scolati dall'acqua, un mazzetto e mezzo di rucola senza i gambi, una manciata di pistacchi o di mandorle, 2 cucchiai di parmigiano grattugiato, sale, 1 cubetto di ghiaccio.
Avviare e a filo aggiungere olio exv quel tanto che basta per avere una crema granulosa. Versare sulla pasta, che nel frattempo avrete scolato e mescolare con cura.
Si può mangiare, calda o fredda...ed è buonissima










3 commenti:

rosatea ha detto...

un peccatuccio ... one one, lo farei volentieri.
Non che non possa mangiare la pasta, ma per ora niente cibi piccanti e questa foto è così invitante da farmi lacrimare dalla commozione !

Anonimo ha detto...

e se usassi i pomodori secchi che ho messo sott'olio???
Fiamma

Ela ha detto...

Vedi che facevo bene a non venire? Mi hai fatto venire fame! A quest'ora! Ela